Connettiti con noi

Cronaca

Latina, evade più volte dai domiciliari: 29enne finisce in carcere

Pubblicato

il

polizia arresto

Ha evaso più volte i domiciliari, venendo meno alle prescrizioni della legge. Ora per H. N., queste le iniziali della giovane di 29 anni, ci sarà il carcere. La Questura di Latina, nel pomeriggio di ieri, ha dato esecuzione all’ordinanza di revoca della misura degli arresti domiciliari. Sarà applicata la sanzione più grave della custodia cautelare in carcere.

Leggi anche: Mamma massacrata di botte dal figlio finisce in Ospedale con gravissime ferite: «La costringeva a dormire per terra»

Evasione domiciliari a Latina, misura adottata dal luglio 2021

Gli arresti domiciliari cui era sottoposta la donna sono iniziati nel luglio 2021. La condanna seguiva l’arresto operato dai poliziotti della Squadra Volante che l’avevano colta nella flagranza del reato di rapina. Ma la 29enne non ha rispettato le misure, con gravi violazioni da parte della donna. Il Tribunale di Latina è stato informato e ha disposto la sostituzione della misura degli arresti domiciliari con quella della custodia cautelare in carcere. Ritenuta più idonea a salvaguardare il pericolo di reiterazione delle inosservanze alla custodia domiciliare. La donna sarà ora tradotta nella Casa Circondariale di Rebibbia a Roma.

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy