Connettiti con noi

Cronaca

Madonnetta, al parco si gioca a calcio nonostante i divieti!

Pubblicato

il

Nel quartiere Madonnetta si torna a vivere l’atmosfera del grande calcio all’interno del parco, dove ieri in barba ai divieti governativi è andato in scena un avvincente “11 contro 11” tra ragazzi dentro il campo calcistico abbandonato.

Dei giovani residenti hanno deciso d’impegnare il campetto di calcio nel tardo pomeriggio di ieri, improvvisando una partitella a pallone per scaricare probabilmente il nervoso di questi due mesi chiusi in casa e tornare a divertirsi con lo sport più bello del mondo. 

Una partita in piena regola all’interno del rettangolo di gioco del Parco della Madonnetta, dove i ragazzi si sono dati battaglia dopo due mesi d’inattività sportiva dovuti alla quarantena da Coronavirus. 

Non è ben chiaro chi abbia vinto l’avvincente sfida a pallone all’interno del famoso parco del X Municipio di Roma Capitale, ma è abbastanza chiara la rabbia di diversi residenti che hanno assistito adirati all’atteso incontro di calcio in piena pandemia da Covid-19 nel cuore dell’entroterra lidense. Diversi sono stati i cittadini che hanno immortalato la partitella con le foto – anche se in lontananza – dei cellulari e le prestazioni atletiche degli impavidi giocatori, che si sono dati battaglia fino all’ultimo secondo per portare a casa la vittoria. Ovviamente nessun giocatore ha rispettato le distanze di sicurezza durante la partita e rendendosi così partecipe attivamente a un assembramento di ben 22 persone nello stesso punto del quartiere, aggravando la situazione oltretutto con la dimenticanza di portare addosso i famosi dispositivi di sicurezza come mascherine e guanti.

La situazione notata dai residenti locali è stata portata all’attenzione delle Forze dell’Ordine locali, con queste ultime che hanno fatto mancare il proprio intervento sull’episodio che stava toccando il quartiere. Mentre i Carabinieri di Acilia non hanno risposto alla chiamata (probabilmente più di un residente ha chiamato il numero della centrale senza passare dal 112), il Comando della Stazione Roma Casal Palocco avvertiva che la zona in cui si stava svolgendo la partita di calcio non era di loro competenza territoriale. 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy