Home Anzio Natale Anzio 2019: tutti gli eventi in programma

Natale Anzio 2019: tutti gli eventi in programma

Natale Anzio 2019

Natale Anzio 2019, al via gli eventi culturali. L’Assessore Nolfi: «La sfilata neroniana del Gruppo Storico Romano, il concerto della Corale, le iniziative in Mediateca ed al Museo. Sold out a Villa Corsini Sarsina per il concerto del Chris Cappell College». 

Sold out, ieri sera, a Villa Corsni Sarsina, per l’emozionante Concerto di Natale del Chris Cappell College, programmato dal Sindaco di Anzio, Candido De Angelis e dall’Assessore alle politiche culturali e della scuola, Laura Nolfi.

«Complimenti agli studenti ed ai docenti del Chris Cappell, – afferma l’Assessore Nolfi, presente ieri sera a Villa Corsini Sarsina – protagonisti di una performance di alto livello artistico. Nell’ambito del programma natalizio – afferma l’Assessore Nolfi – abbiamo organizzato diversi eventi culturali, con il coinvolgimento delle scuole del territorio che, con gli alunni dell’infanzia, stanno partecipando attivamente al progetto itinerante con il trenino solidale di Babbo Natale, l’animazione con gli elfi ed i lavoretti scolastici».

Natale Anzio 2019: i prossimi appuntamenti

«Questo pomeriggio l’appuntamento, per i bambini e le famiglie, con il Natale nella Mediateca di Villa Adele, il 15 dicembre la rievocazione storica dedicata all’Imperatore Nerone, il 19 dicembre, alle 18.30, a Villa Corsini Sarsina, il grande concerto della Corale Polifonica, reduce dal clamoroso successo all’Ariston di Sanremo e la presentazione, alle ore 16,00, del Presepe Artistico al Museo Archeologico, domenica 22 dicembre, alle ore 12.00, il consueto appuntamento con la cittadinanza per lo scambio degli auguri al Museo».

In particolare, nell’ambito degli eventi pianificati dall’Amministrazione De Angelis, c’è molta attesa per la sfilata dedicata all’Imperatore Nerone, prevista per domenica 15 dicembre, alle ore 10.30, da Piazza S. Antonio al Parco Archeologico della Villa Imperiale, che vedrà protagonista il Gruppo Storico Romano con la riproposizione di sequenze storiche: “Postazione di guardia pretoriana, accensione del fuoco sacro, dies natalis, toga virilis, Nerone e Tigellino, Nerone e Otone, le donne di Nerone, le morti di Nerone, Nerone saluta il suo esercito”.

«A breve – conclude l’Assessore, Laura Nolfi – annunceremo la presentazione di un nuovo progetto culturale, che metterà in evidenza le numerose eccellenze di Anzio e le antiche tradizioni marinare, insieme al patrimonio storico, archeologico e naturalistico del nostro territorio».