Home News Nina Moric: chi è, età, carriera, vita privata, Luigi Mario Favoloso e...

Nina Moric: chi è, età, carriera, vita privata, Luigi Mario Favoloso e curiosità

Torna l’appuntamento con Live-Non è la D’Urso, in onda stasera, domenica 15 marzo 2020, su Canale 5.

Si tornerà a parlare, ancora una volta, di Nina Moric e Luigi Mario Favoloso

Centrale sarà la lettera della modella che accusa l’ex fidanzato di mobbing psicologico. 

Nina Moric: chi è, età, carriera

Nina Moric è nata il 22 luglio del 1976 a Zagabria nella repubblica jugoslavia in Croazia. Figlia di un matematico e di una economista, Nina ha intrapreso gli studi di Giurisprudenza che però non ha mai portato a termine, preferendo a questi la carriera da modella.

Per lavoro si è poi trasferita a Milano ed è qui che è stata notata dallo stilista Gianni Versace. Ha lavorato con importanti case di Alta Moda tra cui: Versace, Roberto Cavallo, Calvin Klein, Valentino, Gattinoni e così via. Negli anni ha poi messo da parte la carriera di modella per dedicarsi alla televisione.

Nel 1999 ha acquisito notorietà grazie alla partecipazione al videoclip di Ricky Martin Livin’ la vida loca. Nel 2000 ha debuttato in televisione come showgirl al fianco di Giorgio Panariello e nel 2009 è entrata a far parte della compagnia del Bagaglino. Parallelamente si è dedicata anche alla musica: nel 2014 ha inciso un nuovo singolo e tutto il ricavato è stato devoluto in beneficenza. 

Nina Moric: la vita privata, gli amori

Nina Moric dal 2001 al 2007 è stata sposata con Fabrizio Corona.

Nel 2002 la coppia ha avuto un figlio, Carlos Maria. Ora, Nina Moric è salita agli onori delle cronache per la sua storia d’amore tormentata con Luigi Mario Favoloso

Nina Moric: curiosità, tutto quello che non sai…

  • Nel 2013, durante un’intervista a Verissimo, ha dichiarato di essersi fatta rimuovere l’acido ialuronico dal viso perché le aveva fatto allergia. 
  • Nel 2009 è stata ricoverata presso l’ospedale Fatebenefratelli per aver assunto una massiccia dose di sonnifero. 
  • Nel 2007 è stata coinvolta nell’inchiesta-scandalo Vallettopoli con l’accusa di riciclaggio di denaro, accuse che sono poi cadute. 
  • Nel 2017 ha espresso l’interesse per il gruppo di estrema destra Casa Pound e nel marzo dello stesso anno è diventata una militante. Nel 2018 ha lasciato Casa Pound definendo l’esperienza “un errore”.