Home News Cronaca Ostia, continuano i controlli dei Carabinieri: 2 arresti e 1 denuncia nel...

Ostia, continuano i controlli dei Carabinieri: 2 arresti e 1 denuncia nel week end

CONDIVIDI

Nel fine settimana appena trascorso, i Carabinieri del Gruppo di Ostia hanno predisposto numerosi servizi per il controllo del territorio, con molteplici posti di controllo alla circolazione stradale.

Tale attività, hanno consentito di controllare 122 veicoli, identificare 171 persone e segnalare alla Prefettura di Roma 5 giovani per uso personale di sostanze stupefacenti.

Nella serata di ieri i Carabinieri, nell’ambito di un mirato servizio antidroga predisposto in via Costanzo Casana di Ostia, hanno individuato due soggetti, che, fermati a bordo di un’autovettura, sono stato trovati in possesso di 3 panetti di hashish. La conseguente perquisizione domiciliare, condotta anche con l’ausilio dei cani antidroga del Nucleo Cinofili Carabinieri di Santa Maria di Galeria, ha permesso di scovare ulteriori dosi di cocaina occultate in apposite feritoie dell’aria condizionata e la somma di euro 1.000 in contante, provento dell’attività illecita. I due uomini, già noti alle forze dell’ordine, sono stati immediatamente arrestati e posti agli arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida, mentre la droga recuperata è stata sequestrata.

Nel corso di un’altra perquisizione presso un appartamento di Ostia, oggetto di monitoraggio da parte dei Carabinieri, l’occupante dell’abitazione ha riferito che, per sottrarre la droga al controllo dei militari, prima di aprire la porta aveva ingerito un involucro contenente dello stupefacente; preso dal timore che l’involucro potesse rompersi e conseguentemente causargli la morte, ha confessato spontaneamente l’atto. La perquisizione è comunque continuata e, contemporaneamente, l’uomo è stato urgentemente ricoverato presso l’ospedale G.B. Grassi dove, è stato visitato e sottoposto alle procedure di espulsione degli ovuli ingeriti,  che hanno permesso di recuperare circa 6 grammi di cocaina.

L’uomo, scampato il pericolo, è stato denunciato per “detenzione ai fini dello staccio di sostanza stupefacente” e la droga rinvenuta è stata sequestrata.

CONDIVIDI
CONDIVIDI