Home News Ostia, De Luca: “Tolti 350mila euro alla Biblioteca Morante per l’Ufficio centrale”....

Ostia, De Luca: “Tolti 350mila euro alla Biblioteca Morante per l’Ufficio centrale”. E parla di abuso d’ufficio

De Luca: “Comportamento gravissimo del dipartimento cultura di Roma che configura un abuso d'ufficio poiché contro il parere motivato dalla Direzione delle Biblioteche si sono tolti finanziamenti ad un intervento prioritario e urgente per effettuare delle manutenzioni della sede centrale degli Uffici delle Biblioteche”

Ostia – “Contro le indicazioni di priorita’ della Direzione delle Biblioteche di Roma il dipartimento cultura di Roma Capitale inspiegabilmente ha tolto il fondi di 350mila euro per lavori urgentissimi alla piu’ importante Biblioteca di Ostia Elsa Morante, frequentatissima dai giovani in un quartiere molto sensibile come Nuova Ostia, contraddicendo clamorosamente e incredibilmente tutte le belle parole della Giunta sulla importanza dei servizi culturali e sociali come risposta alla emarginazione e al degrado ad Ostia. 

Il gruppo del Partito Democratico ha presentato una risoluzione urgente in consiglio. Secondo il consigliere Athos de Luca si tratta di “un comportamento gravissimo che configura un abuso d’ufficio poiché contro il parere motivato dalla Direzione delle Biblioteche si sono tolti finanziamenti ad un intervento prioritario e urgente per effettuare delle manutenzioni della sede centrale degli Uffici delle Biblioteche peraltro mantenuti di recente”.

Fonte: OstiaTv