Connettiti con noi

Cronaca di Roma

Pigneto, litigano in strada poi se la prendono con i Carabinieri: tra i fermati c’è anche un pusher

Pubblicato

il

Arresto parioli

Prima l’intervento per una lite tra tre soggetti extracomunitari, poi l’arresto da parte dei Carabinieri della Stazione di Roma Piazza Dante di un pusher. A finire in manette un cittadino del Senegal di 39 anni, in Italia senza fissa dimora e con precedenti, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. E’ successo nel corso di uno dei vari servizi volti al contrasto di ogni forma d’illegalità nell’area della movida nel quartiere Pigneto. 

Prima la lite, poi l’arresto per spaccio 

I militari, con il supporto dei colleghi in forza ad altre stazioni del Gruppo Carabinieri di Roma, sono intervenuti per una lite in via Macerata, a seguito di una segnalazione giunta al 112.

Sul posto, i Carabinieri hanno identificato tre soggetti extracomunitari, intenti a discutere tra loro. Durante il controllo, il 39enne ha subito assunto un atteggiamento ostile nei confronti dei militari che, insospettiti, hanno deciso di sottoporlo ad una perquisizione.

Nelle tasche del pantaloncino dell’uomo, i Carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato 4 dosi di marijuana e 5 dosi di hashish, occultate all’interno del suo zaino, oltre alla somma di circa 190 euro in contanti, ritenuto il provento dell’illecita attività di spaccio.

L’arrestato è stato accompagnato in caserma, dove sarà trattenuto in attesa di essere sottoposto al rito direttissimo.


Di Tendenza

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it