Connettiti con noi

Ultime Notizie dai Castelli Romani

Marino, Consiglio comunale il 30.05.2022

Pubblicato

il

La politica del Comune di Marino ha in agenda, il 30 maggio 2022, una seduta di Consiglio comunale che, in prima ed unica convocazione, è fissata alle ore 15, presso l’aula consiliare di Palazzo Colonna.

L’Ordine del Giorno

  1. Comunicazioni;
  2. Trasformazione del diritto di superficie in diritto di piena proprietà o rimozione dei vincoli sul prezzo di alienazione e sul canone di locazione, ai sensi dell’art. 31, commi 45 e seguenti della legge n. 448/98 e ss. mm. cosi’ come modificato dall’art. 22 bis della legge 108/2021, con riferimento alle aree comprese nei piani di edilizia economico popolare di cui alla legge n. 167/62 e n. 865/71 e oggetto di ricognizione e valorizzazione ex art. 58, comma 2, d.l. n. 112/2008 (convertito dalla legge 6 agosto 2008, n. 133 ) in via integrativa del piano delle alienazioni;
  3. Individuazione dello Schema Regolatorio della Gestione del Servizio rifiuti per il Comune di Marino del periodo 2022-2025 (Art. 3 – TQRIF, All. A alla Deliberazione 15/2022/R/Rif, ARERA);
  4. Regolamento Comunale del Canone Unico Patrimoniale di concessione, autorizzazione o esposizione pubblicitaria;
  5. Modifica del Regolamento per la Concessione dei Patrocini;
  6. Regolamento Albo D’onore degli Atleti marinesi;
  7. Regolamento comunale per il rilascio del contrassegno di parcheggio per persone diversamente abili e per l’istituzione di spazi di sosta assegnati.

Art. 118 della Costituzione Italiana 

Le funzioni amministrative sono attribuite ai Comuni salvo che, per assicurarne l’esercizio unitario, siano conferite a Province, Città metropolitane, Regioni e Stato, sulla base dei principi di sussidiarietà, differenziazione ed adeguatezza.

I Comuni, le Province e le Città metropolitane sono titolari di funzioni amministrative proprie e di quelle conferite con legge statale o regionale, secondo le rispettive competenze.

La legge statale disciplina forme di coordinamento fra Stato e Regioni nelle materie di cui alle lettere b) e h) del secondo comma dell’articolo 117, e disciplina inoltre forme di intesa e coordinamento nella materia della tutela dei beni culturali.

Stato, Regioni, Città metropolitane, Province e Comuni favoriscono l’autonoma iniziativa dei cittadini, singoli e associati, per lo svolgimento di attività di interesse generale, sulla base del principio di sussidiarietà.

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy