Connettiti con noi

Ultime Notizie Politica

Paolo Maddalena: chi è, età, curriculum e vita privata del candidato al Quirinale che ha ricevuto più voti

Pubblicato

il

Paolo Maddalena al Quirinale chi è

Niente da fare per la prima votazione per eleggere il Presidente della Repubblica. Sono state tantissime le schede bianche, il primo giorno è terminato con un nulla di fatto perché il quorum non è stato raggiunto, ma Paolo Maddalena è risultato essere il candidato sicuramente più votato. Ma chi è? Conosciamolo meglio!

Leggi anche: Presidente della Repubblica 2022, data e orario prossime votazioni: dove seguire in diretta tv la seconda votazione il 25 gennaio

Paolo Maddalena, chi è il candidato più votato alle elezioni per il Presidente della Repubblica?

Paolo Maddalena è nato a Napoli il 27 marzo del 1936 ed è un giurista, magistrato e accademico, che ha lavorato come giudice costituzionale. Dopo la laurea, infatti, Maddalena ha iniziato l’attività didattica e ha lavorato come assistente di Antonio Guarino, poi è diventato docente di Istituzioni di diritto romano. Dal 1991 al 1998 è stato titolare della cattedra Jean Monnet Diritto della Comunità Europea per il patrimonio culturale e ambientale dell’Università degli Studi della Tuscia di Viterbo e dal 5 settembre del 2019 è a capo della Consulta sul Debito del Comune della sua città natale. 

Leggi anche: Elezioni Presidente della Repubblica, i risultati della prima votazione

Chi è Paolo Maddalena?

Maddalena è entrato in magistratura nella Corte dei Conti nel 1971 e nel 2010 è stato nominato vicepresidente della Corte dal neoeletto presidente Ugo De Siervo, carica nella quale è stato confermato anche il 6 giugno del 2011. Tra il 30 aprile di quell’anno e il 6 giugno ha svolto le funzioni di presidente della Corte. Ma non solo. Nel 2014 è stato nominato esperto a titolo gratuito dal Sindaco di Messina per le politiche di giurisdizione costituzionale per i beni comuni e nel 2022 è stato indicato da 40 parlamentari, soprattutto quelli fuoriusciti dal Movimento 5 Stelle, come candidato per l’elezione del Presidente della Repubblica. 

Leggi anche: Risultati elezioni Presidente della Repubblica 2022: diretta tv, orario e chi ha vinto

Paolo Maddalena è il candidato più votato: ecco quanti voti ha preso

Al termine della votazione di ieri (lunedì 24 gennaio) dopo lo spoglio, sono state conteggiate 672 schede bianche e 49 schede nulle. Per quanto riguarda i voti, Paolo Maddalena ha preso 36 preferenze, Sergio Mattarella 16, Marta Cartabia 9, Guido De Martini 7, Roberto Cassinelli 7, Antonio Tasso 7, Ettore Rosato 6, Umberto Bossi 6. Ricordiamo che per quanto riguarda le prime tre votazioni saranno necessari almeno 672 voti per eleggere il nuovo Presidente, mentre a partire dalla quarta tornata ne basteranno solo 505 (maggioranza assoluta).

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy