Home News Cronaca Pomezia, botta e risposta tra Padula e Mengozzi: ”Ancora bugie sulla vicenda...

Pomezia, botta e risposta tra Padula e Mengozzi: ”Ancora bugie sulla vicenda della mozione Pratica di Mare”

Stefano Mengozzi (Pomezia Domani)

Botta e risposta tra la Presidentessa del Consiglio Comunale di Pomezia, Stefania Padula, e il Consigliere Stefano Mengozzi.

Quest’ultimo, in risposta alle accuse della Padula, ha dichiarato: 

“Dopo avermi impedito di presentare la mozione su Pratica di Mare mi hanno buttato fuori dal comune, umiliandomi.
Per la vergogna non ho saputo reagire chiamando i Carabinieri. Me ne sono andato.

Ora però è troppo. Leggo le dichiarazioni di Stefania Padula e sono senza parole: mi accusa di averla insultata e minacciata.

Ho due figli piccoli, cerco di educarli al rispetto. Insegno loro che è giusto ribellarsi, incazzarsi. Ma le minacce no. Quelle appartengono ad altre persone. Nè tanto meno gli insulti.
Non posso credere che possano crescere con il dubbio che il padre si impegni in politica minacciando le persone.

È triste che un torto subito debba finire con una denuncia per diffamazione, ma stavolta si è superato ogni limite. Non c’è altro modo per rispondere alle bugie”.