Connettiti con noi

Cronaca

Pomezia, il Covid miete un’altra vittima: addio a Maurizio, aveva 64 anni

L’uomo da oltre 30 anni lavorava presso l’azienda Cipriani che oggi ha voluto ricordarlo con un lungo post

Pubblicato

il

morto covid pomezia

Un’altra vittima causata dal Covid a Pomezia. Si è spento dopo la battaglia col virus, all’età di 64 anni, Maurizio Olivadese che da oltre 30 anni lavorava presso l’azienda Cipriani, storico marchio presente sul territorio. La ditta, che resterà chiusa a causa del lutto, ha voluto così ricordare il 64enne. In tutto, considerando l’ultimo aggiornamento ufficiale del Comune di Pomezia, le vittime a Pomezia causate dal Coronavirus da inizio pandemia salgono così a 48.

Pomezia, un’altra vittima per Covid: addio a Maurizio Olivadese

Questo il post apparso stamani sui social una volta appresa la terribile notizia: «In questo giorno buio vogliamo ricordare il nostro collega Maurizio che non c’è la fatta contro questo mostro invisibile Chiamato Covid! Le parole servono a poco a lenire il dolore. Ma noi siamo nati e cresciuti – lavorativamente parlando – con te accanto, 34 insieme non sono pochi. Ecco perchè in un momento di dolore, proviamo con le parole a esprimere tutto il nostro cordoglio e affetto. Lo facciamo oggi per la famiglia Olivadese. Ciao Maurizio»

I funerali

Il funerale di Maurizio si svolgerà presso la Chiesa di San Benedetto di Pomezia domani alle ore 14:30. «La famiglia Cipriani e tutto il suo Staff si uniscono in preghiera, addolorati per il grave lutto che ha colpito la famiglia Olivadese. Amico e collega da oltre 30 anni. Ci stringiamo per esprimere con grande dolore tutto il nostro cordoglio», conclude il messaggio.

 


Di Tendenza

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it