Home News Cronaca Pomezia, nuovo parco canile, proseguono i lavori: «Opera all’avanguardia»

Pomezia, nuovo parco canile, proseguono i lavori: «Opera all’avanguardia»

Nuovo parco canile a Pomezia, lavori in corso

Procedono a ritmo serrato i lavori di riqualificazione dell’ex area militare di via Vaccareccia, che presto vedrà sorgere l’innovativo Parco Canile. Il progetto – che interessa un lotto di oltre 15mila metri quadri – prevede la realizzazione di un edificio adibito all’accoglienza con ufficio adozioni, un ambulatorio veterinario e un gattile.

La filosofia dell’opera vuole privilegiare il benessere degli animali, gatti compresi. Chi arriverà dovrà avere l’impressione di trovarsi in un parco urbano piuttosto che in un rifugio per animali. Nell’area non mancheranno l’area di sgambamento e l’infermeria, il tutto circondato da querce e pioppi, che renderanno piacevole la passeggiata.

“Il progetto – ha spiegato l’Assessore Giovanni Mattias – prevede la realizzazione di un parco canile all’avanguardia, una vera e propria casa rifugio. Il nostro obiettivo è di sensibilizzare la cittadinanza a rispettare gli animali con l’obiettivo di incentivare la campagna d’adozione dei cani abbandonati”.

 “La nuova area si svilupperà secondo un concetto nuovo di ricovero per animali abbandonati – ha spiegato il Sindaco Adriano Zuccalà –. Gli ospiti a quattro zampe si troveranno infatti a vivere in una struttura pensata su misura per le loro esigenze, con un’area “sgambamento” dove potranno muoversi liberamente in sicurezza e interagire con l’uomo anche in attività di gioco. Il progetto è ambizioso perché punta a migliorare l’interazione tra uomo e animale grazie a progetti specifici, garantire il benessere di vita degli animali ospitati ed infine un considerevole risparmio economico da reinvestire in nuovi progetti per la città”.