Home News Pomezia vince il bando per il restauro della Torre Civica

Pomezia vince il bando per il restauro della Torre Civica

La Direzione Cultura e Politiche Giovanili della Regione Lazio ha pubblicato la graduatoria definitiva dell’avviso pubblico per la presentazione di progetti di valorizzazione dei beni, inseriti nella Rete regionale e la Città di Pomezia risulta tra i soggetti aggiudicatari di un contributo per la restaurazione della Torre Civica cittadina. 
L’importo totale dei lavori è di circa 98.000€, di cui 48.000 a carico del Comune.
 
Il progetto prevede la tinteggiatura delle parti coperte dall’intonaco nei colori della “Città di Fondazione”, il ripristino della impermeabilizzazione perimetrale, la messa in sicurezza degli affacci verso la Piazza mediante la realizzazione di corrimano di sicurezza, risanamento e messa in sicurezza degli infissi, l’abbattimento delle barriere architettoniche e la sistemazione dell’impianto elettrico e dell’illuminazione esterna. 

“Il Nucleo Aulico di Fondazione è una punta di diamante dell’architettura razionalista – dichiara il Vice Sindaco Simona Morcellini – insieme al Museo del 900 di prossima apertura, rappresenterà una fetta importante del turismo di Pomezia”.

“Diamo un volto rinnovato al simbolo della nostra città – ha dichiarato il Sindaco di Pomezia Adriano Zuccalà – risultare tra i vincitori di questo bando è la dimostrazione dell’impegno e della qualità di progettazione dell’amministrazione”.