Home News Cronaca Ciclisti in transito sulla Pontina, automobilisti furibondi

Ciclisti in transito sulla Pontina, automobilisti furibondi

AUTOMOBILISTI FURIBONDI: «METTONO A RISCHIO LA LORO E LA NOSTRO INCOLUMITA'»

ciclisti pontina
Foto: Alessandro Ficorella

Automobilisti in rivolta sui social per la Pontina. No, stavolta non c’entrano traffico, buche o incidenti ma il transito più o meno regolare dei ciclisti sulla SS148 Pontina. ‘Avvistamenti’ di gruppetti o di qualche sportivo solitario avvengono a prescindere dall’orario: c’è chi li incontra la mattina presto, chi in giornata o perfino di notte, spesso neanche troppo segnalati. Insomma un problema davvero sentito. 

«Non solo bisogna stare attenti ai crateri per strada evitando di squarciare già ruote e cerchioni, ci mancano pure i ciclisti!», scrive ad esempio un utente. E il problema non è se possono farlo o meno. Il punto è che sono concretamente un pericolo per la pubblica incolumità.

In linea teorica di fatti, essendo la Pontina una strada extraurbana secondaria, non sussiste il divieto di transito per le biciclette. Ciò nonostante dovrebbe essere il buon senso a disciplinare la questione. Ma a quanto pare, in nome di un presunto diritto, non si tiene conto dei…diritti degli altri.