Connettiti con noi

News

Porte in vetro

Pubblicato

il

Porte in vetro

Infissi che sono di tendenza e che vanno ad avere una certa funzionalità oltre che bellezza, le Porte in vetro stanno spopolando. Usate tanto nei restyling di uffici e fabbriche, oggi sono diventante una scelta preferita nelle case dei privati e nei condomini.

Sono porte molto belle, con delle particolarità nella lavorazione, nella cura dei dettagli e nei motivi che le decorano, ma sono poi funzionali. Dunque è per questo ce è importante valutare quali sono i pro e i contro di questo infissi.

Indubbiamente ci sono degli utenti che possono rimanere affascinati dalla loro estetica, ma magari hanno dei dubbi sulla sicurezza. Per questo è importante che si abbia un sostegno diretto da parte di professionisti rivenditori che danno sia delle delucidazioni in merito e che vadano a consigliare la porta adatta alle proprie stanze oppure ai propri immobili.

Illumina la tua casa, ma in modo ecosostenibile

La funzionalità principale che si ha nell’avere una porta di vetro è quella dell’illuminazione. Quando ci sono delle finestre in casa arriva tanta luce naturale e calore esterno. Quindi si risparmia sull’uso di energie elettriche e perfino per il riscaldamento.

Solo che per avere poi un aumento di questa luce si dovrebbero avere delle porte che sono in vetro sia negli esterni che negli interni di casa. Ci sono delle differenze tra le due tipologie. La porta da esterno deve essere sicura, leggera, avere un vetro temperato e poi certificazioni sull’elemento “antisfondamento”.

Mentre le porte nelle stanze possono essere più piccole, leggere, decorate oppure oscurate, ma che siano funzionali, nel senso che esse devono diffondere la luce che è presente nel loro ambiente in modo da illuminare anche gli altri. Di conseguenza ci sono dei vantaggi di ottima illuminazione senza dover spendere delle energie elettriche.

Diciamo che questo è un metodo di illuminazione ecosostenibile che permette di avere delle case che sono illuminate e riscaldate a livello ecologico. Un bel vantaggio se pensiamo a quali sono i dati rilasciati da coloro che hanno investito in questo tipo di serramento.

A livello annuale si è riusciti a risparmiare fino al 20% di energia elettrica e riscaldamento. Su una spesa di 1.000 euro di consumi, si sono recuperate 200 euro. Non è una cifra bassa!

Porte in vetro antisfondamento per una casa sicura

La porta in vetro può sembrare fragile perché siamo abituati ai vetri in casa oppure a quelli che si maneggiano quando si parla di bottiglie di vetro. In realtà la loro consistenza e spessore è molto diversa. Per una porta in vetro da esterno essa deve avere la certezza di una resistenza assoluta che sia antisfondamento. Si tratta di un elemento assolutamente indispensabile.

Molti negozi oggi hanno deciso di utilizzare questo tipo di infisso contando su una porta infrangibile e blindata, ma semplicemente di vetro.

A questo punto dovete valutare che proprio esse consentono di avere una buona illuminazione e una sicurezza migliore rispetto a quelle che sono date dalle porte in legno o in metallo. Ovviamente esse sono poi complete di certificazione dalla casa costruttrice.

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy