Connettiti con noi

News

Positivo al Covid il no vax Ugo Fuoco, esultò per la morte di Sassoli

Pubblicato

il

ugo fuoco

Aveva esultato in rete per la morte del Presidente del Parlamento Europeo David Sassoli, diffondendo messaggi d’odio e teorie complottiste no vax secondo le quali l’ex Presidente sarebbe morto a seguito del vaccino contro il Covid. Ora è positivo al Covid, in ospedale per la malattia. L’uomo è indagato anche dalla Polizia Postale della Campania per un messaggio lesivo della memoria di David Sassoli.

Leggi anche: Ospedale Grassi di Ostia: 1 paziente positivo contagi 4 infermieri

Ugo Fuoco positivo al Covid

«Ogni tanto una buonissima notizia. Se ne va mr. “Il Green pass non è discriminatorio” Sassoli. Adesso venitevi a prendere gli altri, grazie», così scrisse sulla sua pagina Facebook a proposito della morte dell’ex Presidente del Parlamento Europeo. Non mancano i commenti di chi appoggia la sua teoria e lo spalleggia, insieme a quelli, però, che lo osteggiano apertamente. Gli agenti della Polizia Postale hanno eseguito un’attenta indagine con tanto di perquisizione informatica, trovando tracce del messaggio d’odio. Ma Ugo Fuoco non è attivo solo su Facebook, infatti è amministratore di una canale Telegram che conta più di 30mila iscritti, dove sono stati diffusi messaggi di tenore analogo. Non solo: tramite la chat avrebbe anche aizzato gli utenti alla violazione delle disposizioni sulla gestione dell’emergenza pandemica ( ricordiamo che in passato era stato denunciato per inosservanza delle misure sanitarie per l’emergenza del Covid-19). Tra i messaggi d’odio e l’incitamento alla violazione delle norme vi sono anche alcune teorie complottiste no vax. Secondo queste idee l’ex Presidente Sassoli sarebbe morto a causa del vaccino. Molti messaggi sono saltati particolarmente all’occhio in quanto estremamente denigratori della memoria dell’ex Presidente.

(Foto Facebook Ugo Fuoco)

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy