Connettiti con noi

News

Profumi femminili che hanno fatto la storia

Pubblicato

il

Scegliere il profumo ideale per noi da usare tutti i giorni o anche per un’occasione particolare, spesso si rivela essere una scelta molto difficile. Ogni profumo, infatti, ha una propria fragranza con caratteristiche ben definite che non solo ci portano a ricordare e rivivere sensazioni e luoghi lontani nel tempo, ma che hanno un diverso impatto sulla pelle di ognuno di noi.
La scelta di un profumo è qualcosa di molto personale che deve piacere a noi stessi, e allo stesso tempo, donarci la sensazione di freschezza e piacere.
Tra i tanti profumi che si possono trovare in commercio ce ne sono alcuni molto famosi e importanti, di grande qualità, i quali hanno letteralmente fatto la storia del loro settore e segnato in positivo il commercio di profumi nel mondo, modificando il modo di produrli e sviluppando sempre nuove fragranze.
In questo articolo proposto da Tre Pi Profumerie (https://www.trepiprofumerie.com/), la profumeria online che offre prezzi vantaggiosi tutto l’anno, andiamo a scoprire le fragranze femminili d’epoca che hanno segnato la storia dei profumi.

Cologne N°4711 del 1792

Tra i profumi d’epoca femminili, Cologne N°4711 del 1792, creata da Wilhelm Mulhens, è la fragranza più antica ad essere ancora in commercio. È un profumo unisex, simbolo per eccellenza di una fragranza classica e molto apprezzata, e le sue note olfattive sono molto dolci. Possiamo infatti apprezzare l’olio di arancio, basilico e pesca, con sentori delicati di bergamotto e limone: la sua caratteristica persistente, che lo identifica in modo particolare, è data dalle note di fondo di patchouli, muschio, sandalo e cedro. Sulla pelle, infine, ha un piacevole effetto aromatico.

Chanel N°5

Questo profumo segna l’ingresso delle aziende di moda nella profumeria.
Creato da Coco Chanel, è uno dei profumi più diffusi e noti al mondo, simbolo anche di emancipazione della donna e di femminilità, rappresenta una nuova iconografia della donna, protagonista e partecipe del mondo moderno. Le note sono molto fresche, frizzanti, adatte per tutte le donne: possiamo ritrovare infatti sentori di bergamotto e limone, ma anche note più dolci come quelle del gelsomino e della rosa.

Mitsouko Guerlain 1919

Jacques Guerlain evoca tutto il fascino e il mistero del lontano Giappone. Creato nel 1919, è un profumo con caratteristiche fruttate, ma dolci e non molto intense. Possiamo riscoprire al suo interno note di agrumi e gelsomino, che ne caratterizzano il tono forte ma anche ambra, cannella e muschio di quercia che gli conferiscono una nota più delicata e dolce. È un profumo che nel suo mix di fragranze e note floreali e fruttate ricorda tutta al leggerezza e il piacere degli odori e anche dei sapori dell’oriente, conferendo non sono una gradevole sensazione all’olfatto ma anche una piacevole sensazione di leggerezza.

Arpège di Lanvin

Racchiude l’amore della mamma, Jeanne Lanvin, per la figlia Marguerite, in quanto fu realizzato come regalo per il suo compleanno. Si caratterizza per essere un profumo delicato e intenso: all’inizio i sentori principali sono di bergamotto, caprofiglio e pesca. Via via che la fragranza si libera sul corpo e nell’aria possiamo notare piacevoli sentori floreali, che vanno dalla camelia al coriandolo, passando per la dolcezza del gelsomino e del giglio sino a racchiudere note decisi e forti di geranio e rosa. Un profumo certamente ricco di aromi, che lo contraddistinguono sul mercato dei profumo e ne fanno un prodotto apprezzato, di qualità e molto ricercato.
Tresore di Lancome

Nacque nei primi anni 90, creato da Sophie Grosjean. Per il lancio commerciale e pubblicitario di questo profumo fu scelta l’attrice Isabella Rossellini, la quale è stata testimonial anche di altre campagne di Lancome. Il profumo si presenta con note molto delicate, e con sentori di albicocca e pesca: la fragranza che maggiormente risalta è la rosa, che conferisce al profumo un sentore deciso e allo stesso tempo molto delicato. Concorrono, infine, alla sua fragranza armoniosa e piacevole, anche i sentori di iris e violetta, che insieme al muschio e al sandalo donano a questo prodotto una sottile nota decisa che contrasta delicatamente con la sua essenza floreale.

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy