Connettiti con noi

Cronaca

Eutanasia legale, mobilitazione anche a Pomezia: sabato 15 raccolta firme in Piazza Indipendenza

Pubblicato

in

Sabato 15 maggio, dalle ore 10:00 alle 12:30, la Cellula Coscioni Pomezia Senza Barriere aderisce all’iniziativa dell’Associazione Luca Coscioni e sarà in Piazza Indipendenza per lanciare l’ultimo appello al Parlamento sul tema perché approvi una legge sull’eutanasia. La ripresa della mobilitazione nazionale accenderà le luci sul #ReferendumEutanasiaLegale, per il quale verranno raccolte le firme da luglio a settembre. Serviranno almeno 500 mila firme per abrogare parzialmente la norma penale che impedisce l’introduzione dell’eutanasia in Italia.

La piazza di sabato 15 maggio vuole richiamare il Parlamento all’attenzione sull’eutanasia legale, in un anno importantissimo per questa battaglia. Nel 2021 Marco Cappato e Mina Welby si sono ritrovati nuovamente davanti a un giudice per il caso di Davide Trentini, l’uomo malato di SLA che la Welby ha accompagnato in Svizzera con il supporto economico di Marco Cappato, affinché potesse, come richiesto dallo stesso Trentini, porre fine alle sue sofferenze.

Il 2021 è anche l’anno in cui il Parlamento dovrà dare una risposta alle 140 mila firme raccolte per la proposta di legge popolare “Eutanasia Legale” e al richiamo della Corte Costituzionale sul caso Cappato-DJFabo. Tutti i cittadini sono invitati a partecipare alla ripresa della mobilitazione per una battaglia di dignità e diritto, in attesa dell’inizio della campagna per il #ReferendumEutanasiaLegale. Uniamo le forze e chiediamo al Parlamento a dare risposte.


Di Tendenza

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it