Connettiti con noi

Cronaca

Regioni in zona gialla da lunedì 20 settembre 2021: quali località rischiano di cambiare colore

Pubblicato

il

Si torna a parlare di Zona Gialla. Ad ora, per quanto riguarda il cambio di colore, la Regione Sicilia è l’unica a essere in una zona diversa dal bianco: la gialla. Adesso, alcune regioni potrebbero unirsi alla Sicilia e passare così da zona bianca a zona gialla.

I parametri per il cambio di colore

Le regioni che potrebbero passare da zona bianca a gialla sono caratterizzate da:

  • Incidenza settimanale superiore ai 50 casi ogni 100mila abitanti;
  • Ricoveri in area medica superiori (e non pari) al 15%;
  • Ricoveri in terapia intensiva superiori (e non pari) al 10%.

Con l’arrivo della stagione autunnale e il rientro sui banchi di scuola, sale l’apprensione sull’andamento dell’epidemia in Italia. In particolare, già da questo lunedì, 20 settembre, la situazione potrebbe cambiare. 

Le Regioni a rischio zona gialla

A diventare gialla insieme alla Sicilia, che resterò gialla anche questa settimana, potrebbe esserci un’atra Regione a partire da lunedì 20 settembre: la Calabria. Difatti, questa Regione ha superato il 10% per quanto riguarda l’occupazione dei posti in terapia intensiva e il 15% per quanto riguarda l’occupazione dei posti letto in area medica. Tuttavia, secondo gli ultimi dati di ieri, l’occupazione in terapia intensiva sembrerebbe essere scesa all’8%. Altre due regioni, Marche e Sardegna, sembravano rischiare la zona gialla con oltre il 10% per quanto riguarda l’occupazione dei posti in terapia intensiva, ma in area medica sono sotto la soglia.

 


Di Tendenza

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it