Connettiti con noi

News

Riapertura scuole, tutte le regole per zona rossa, arancione e gialla

Pubblicato

il

Calendario riaperture

Riapertura delle scuole, domani 7 aprile molti studenti torneranno tra i banchi di scuola seppur con regole e modalità differenti a seconda della Regione. Le lezioni riprenderanno infatti in presenza anche se non dappertutto malgrado fino al 30 aprile in Italia non vi saranno zone gialle. 

E così torneranno tra i banchi in zona rossa gli alunni fino alla prima media mentre tutti gli altri proseguiranno con la DAD. In zona arancione invece gli studenti potranno tornare a scuola fino alle superiori anche se per queste ultime è stato fissato un limite massimo per le lezioni in presenza. 

Scuola in zona rossa: chi torna in presenza

Dal 7 al 30 aprile in zona rossa sarà assicurato lo svolgimento delle lezioni in presenza all’infanzia (nidi e micronidi, sezioni primavera e servizi integrativi quali spazi gioco, centri per bambini e famiglie, servizi educativi in contesto domiciliare comunque denominati e gestiti), alla materna e alle elementari. 

Tra i banchi di scuola anche la prima media. Per tutti gli altri si proseguirà invece con la didattica a distanza. Resta sempre garantita – anche in zona rossa – la possibilità di svolgere attività in presenza qualora sia necessario l’uso di laboratori o per mantenere una relazione educativa che realizzi l’effettiva inclusione scolastica degli alunni con disabilità e con bisogni educativi speciali, garantendo comunque il collegamento telematico con gli alunni della classe che sono in didattica digitale integrata.

Leggi anche: Riaprono le scuole nel Lazio: si torna in classe da domani ma si temono focolai. «La paura c’è, speriamo bene»

Zona arancione: le regole per la scuola

Oltre alle classi sopra citate anche seconde e terze medie torneranno alle lezioni in presenza. Per le superiori invece il discorso è differente. In questo caso, nello stesso periodo 7-30 aprile, licei e istituti tecnici garantiranno le lezioni in presenza tra il 50% fino ad un massimo del 75% della popolazione studentesca.

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy