Connettiti con noi

News

Ristrutturare la propria casa

Pubblicato

il

Ristrutturare una casa è un investimento ottimale che riduce i costi rispetto a quello di costruirne una nuova che poi propone tante spese impreviste.

Le nuove tendenze mirano a riutilizzare la struttura originare, magari valorizzando alcuni punti luce, pavimenti antichi e nel cercare di sfruttare l’energia solare. Si pensa a tante tipologie di lavori di ristrutturazione che sono poi costosi, ma che vanno a danno dell’immobile. 

Cambiare totalmente la struttura originale, rende molto fragile la casa e quindi saranno poi necessarie dei lavori di “irrobustimento”. Non commettere errori che costano poi molto perché da un restyling si potrà avere un nuovo ambiente funzionale e che deve durare negli anni.

Per Ristrutturare la propria casa partite da quello che vi affascina degli interni e dell’esterno. Rispettare la sua forma e struttura, ma ottimizzandola.

Vecchio immobile, rivisitiamo la sua funzionalità

I vecchi immobili sono quelli che oggi sono considerati i migliori perché hanno parete di uno spessore importante con un utilizzo di pietre vivere che sono indistruttibili. Proprio il valore immobiliare viene aumentato dall’analisi dei materiali di costruzione usati.

Naturalmente ci sono tanti punti deboli che si devono assolutamente eliminare. Per esempio le finestre che sono molto piccole. Le finestre sono dei varchi che consentono di sfruttare, in modo passivo, l’energia termica del Sole e la sua illuminazione. Ristrutturando casa pensate a ingrandire o a creare nuove finestre che vi aiutano a diminuire la spesa sulle bollette di riscaldamento e di illuminazione.

I pavimenti oppure la presenza di pietre vive dietro gli intonaci, in base alle nuove tendenze del 2021, sono elementi di “design”. Invece di spendere denaro nel rifare il massetto del pavimento oppure di “scorticare” l’intonaco delle pareti per rifarlo, potete semplicemente metterli a nudo.

Risparmierete di lavori e interventi edilizi, ma soprattutto avrete una rivisitazione della funzionalità e bellezza della casa interna.

Non dimenticare gli impianti di riscaldamento

La ristrutturazione della casa dona la possibilità di rifare gli impianti di riscaldamento. Le tante detrazioni che oggi sono disponibili sono mirate proprio al miglioramento del rendimento termico e delle sostituzioni o ristrutturazioni degli stessi impianti di riscaldamento.

Prima di iniziare a fare i lavori edilizi per la ristrutturazione pensate a valutare quale sia effettivamente la qualità o funzionalità delle condutture termoidrauliche che ci sono all’interno. Ricostruendo l’impianto di riscaldamento potrete avere una caldaia a condensazione che, oltre ad essere sottoposta a delle detrazioni con sconto immediato in fattura, sono le migliori per rendimento termico.

Ristrutturazione casa in stile moderno, ma non troppo

La modernità è uno stile che stanca rapidamente in casa. Preferite un richiamo alla natura, ad uno stile tradizionale che vada a valorizzare le pietre, l’uso del legno e delle architetture a volta. 

Pensate che costi molto? Per nulla, anzi questi sono interventi di ristrutturazione a basso costo. Usando delle travi in legno per avere un soffitto che sia di questo materiale, diventando poi il punto centrale della bellezza della casa. la costruzione di volte o di controsoffitti con del cartongesso, che è un materiale molto economico.

La ristrutturazione potrà costare poco, ma essere perfetta. Moderna, ma non troppo.


Di Tendenza

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it