Connettiti con noi

Cronaca

Roma. Agli arresti domiciliari spaccia lanciando la droga dal balcone, ma sotto ci sono 4 carabinieri in borghese

QUADRARO. PUSHER AI DOMICILIARI, NON POTENDO USCIRE, SPACCIA DAL BALCONE.

Pubblicato

il

Stavano andando a cena fuori, quattro Carabinieri in abiti civili del Nucleo Radiomobile di Roma, quando ad un tratto, hanno notato nei pressi di via Pippo Tamburri, un uomo che, sportosi attraverso un balcone della sua abitazione, aveva lanciato un oggetto verso un altro uomo che si trovava sotto.

Il controllo

Immediatamente i quattro Carabinieri hanno sospettato che ci fosse qualcosa di losco e così hanno bloccato l’uomo in strada e verificato che l’involucro lanciato dal balcone era droga. Intervenuti all’interno dell’appartamento, sede della sospetta attività, ove dimorava l’autore del “lancio”, hanno rinvenuto 3 dosi, già confezionate di “cocaina” e 40 dosi confezionate di “hashish” nonché vario materiale per il confezionamento. Il pusher, che si trovava sottoposto alla misura degli arresti domiciliari con braccialetto elettronico, è stato arrestato e condotto in direttissima questa mattina.


Di Tendenza

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it