Connettiti con noi

Cronaca

Roma, arresti “a domicilio”: rientrano in casa e trovano i Carabinieri, tre persone finiscono in manette

Pubblicato

il

I Carabinieri della Stazione di Roma Tor Bella Monaca, ieri pomeriggio, hanno effettuato 3 arresti in sequenza, uno dopo l’altro. Intervenuti in un’abitazione di via Santa Rita da Cascia, i militari hanno arrestato l’occupante, un cittadino romeno di 34 anni, con precedenti, che è stato trovato in possesso di 90 dosi di cocaina e 40 dosi di crack.

Mentre i Carabinieri stavano ancora terminando la perquisizione, in casa è giunta, trafelata, una donna di 52 anni, anch’essa già nota alle forze dell’ordine, che probabilmente rientrava da una piazza di spaccio; bloccata e sottoposta a perquisizione personale, anche lei, trovata in possesso di 8 dosi di cocaina, 2 dosi di crack e più di mille euro in contanti, è stata arrestata per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I Carabinieri stavano lasciando l’appartamento con i due arrestati quando una terza persona ha varcato la soglia del portone di casa: un 37enne romano, che doveva trovarsi ristretto ai domiciliari presso la sua abitazione di via Giovan Battista Scozza, arrestato anche lui, per evasione.

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy