Home News Cronaca Roma, arriva un algoritmo per diminuire il sovraffollamento dei treni

Roma, arriva un algoritmo per diminuire il sovraffollamento dei treni

Nell’ottica della minimizzazione dei contagi da Covid-19, si studiano tutte quelle possibilità che potrebbero rendere maggiormente agevole e sereno il viaggio dei pendolari. In modo particolare si punta sull’informatizzazione degli attuali sistemi al fine di essere in grado di segnalare in anticipo l’eventuale sovraffollamento del treno, scegliendo di viaggiare su quello successivo. A chiarire le principali novità, discusse oggi durante il video-incontro con i rappresentanti della regione Lazio e le associazioni dei pendolari, è Simone Gorini, direttore della Divisione Passeggeri Trenitalia Lazio. L’iniziativa, lanciata da Trenitalia, al momento è in via di sperimentazione e riguarda soprattutto la linea FL5 Roma-Civitavecchia. E’ possibile acquistare i biglietti di questa zona facendo riferimento ad un sistema di colori dove il verde indica una buona capienza, il giallo una capienza media mentre il rosso simboleggia l’esaurimento dei posti a sedere. In quest’ultimo caso la vendita dei biglietti non sarà consentita. Interessante che quest’ultima venga affidata all’elaborazione di un algoritmo che permetterebbe di monitorare in tempo reale la situazione sui convogli.

Maria Concetta Alagna