Connettiti con noi

Cronaca

Roma, botta in testa davanti alla Metro per rapinarlo: 47enne a terra in una pozza di sangue

Parapiglia davanti alla metro Colosseo, interviene la Polizia

Pubblicato

il

polizia ambulanza

Lo colpiscono in testa nel tentativo di rapinarlo, caos davanti alla fermato della metro a Roma. Gli agenti del commissariato Celio, mentre effettuavano un servizio volto al contrasto dei reati in genere nei pressi della stazione metro Colosseo, hanno notato un nuvolo di persone probabilmente in lite tra loro. Unitamente ai colleghi del commissariato Trastevere, hanno subito appurato, che in realtà si trattava di una rapina perpetrata ai danni di un cittadino romeno di 47 anni che, nel tentativo di bloccare l’autore del furto di uno zaino di sua proprietà, veniva colpito un testa con un corpo contundente non ritrovato sul posto che gli aveva causato una copiosa perdita di sangue. L’autore della rapina identificato per M.H di 44 anni, magrebino ancora nei pressi, veniva immediatamente bloccato dai poliziotti e arrestato per il reato di rapina aggravata, mentre la vittima, trasportata presso il policlinico Umberto  è stato giudicato guaribile in 5 giorni di prognosi.


Di Tendenza

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it