Home News Cronaca Roma, Cassia, due arresti in poche ore: fermato automobilista ‘agitato’

Roma, Cassia, due arresti in poche ore: fermato automobilista ‘agitato’

CONTROLLI DEI CARABINIERI IN ZONA CASSIA ROMA

anzio

Roma Cassia. Nel corso dei quotidiani servizi di controllo del territorio, i Carabinieri della Carabinieri Roma Cassia hanno arrestato due persone in poche ore. Un 29enne italiano è finito in manette per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Durante un posto di controllo alla circolazione stradale, i Carabinieri hanno fermato l’uomo a bordo della sua auto.

Roma, rom assaltano il bancomat: scoperti, fuggono ma si incastrano tra le ringhiere del parcheggio

Insospettiti dal suo atteggiamento, visibilmente agitato per tutta la durata dei controlli, i militari hanno proceduto ad una perquisizione più approfondita all’interno dell’autovettura, rinvenendo diversi grammi di hashish. In seguito si è proceduto anche a perquisire l’abitazione del fermato, dove è stata trovata ulteriore sostanza stupefacente dello stesso tipo, oltre ad alcuni grammi di marijuana.

L’arrestato, al termine del rito direttissimo, è stato sottoposto agli arresti domiciliari. Un 56enne italiano, invece, è stato arrestato in esecuzione di una sentenza di condanna. Era indagato per il reato di furto commesso nel 2011 e, a termine del processo, è stato tradotto nel carcere di Rebibbia.