Connettiti con noi

Cronaca di Roma

Roma, clienti e dipendenti al ristorante senza Green Pass: multe salate e sanzioni durante i controlli

Pubblicato

il

Roma, va in palestra con la droga: trovati nel borsone diversi chili di cocaina

Roma. Mangiano e bevono senza Green Pass. I dipendenti fanno lo stesso E’ quello che è emerso da un controllo della polizia avvenuto presso uno dei ristoranti della Capitale. Erano circa 8 gli avventori seduti ai tavoli intenti alla consumazione degli alimenti. Durante la verifica, tramite l’apposita applicazione, uno di questi è risultato sprovvisto del green pass. Erano presenti inoltre anche 7 dipendenti impiegati nella cucina ed al bancone degli alimenti, di cui uno, addetto alla cucina, lo hanno beccato sprovvisto del green pass.

Leggi anche: Non solo Covid, politica e sport riguadagnano spazio sui media

Oltre alle irregolarità menzionate, l’attività è risultata sprovvista della cartellonistica informativa anticovid-19. I gel igienizzanti a disposizione dei clienti erano carenti e non venivano sottoscritte le schede dell’avvenuta sanificazione degli ambienti. Dunque non solo i clienti, ma anche i dipendenti dell’attività sono risultati sprovvisti della certificazione verde, violando le norme di sicurezza e mettendo a rischio la salute pubblica.

Roma, attività sprovvista di protocollo anti-Covid

Nell’attività controllata, vi era nessuna procedura volta al controllo del possesso del green pass, sia da parte degli avventori che da parte dei dipendenti stessi, dimostrato soprattutto dal fatto che il dipendente sprovvisto della certificazione verde si è potuto recare tranquillamente sul luogo di lavoro.

Leggi anche: Covid, rilevati 3 casi variante Omicron allo Spallanzani di Roma

Sanzione amministrativa per il titolare dell’attività pari a € 800,00 ed il dipendente per € 600,00. Stessi controlli effettuati anche in un’altra attività. Anch’essa trovata sprovvista della cartellonistica informativa anticovid-19. Anche qui, i gel igienizzanti a disposizione dei clienti erano carenti e inoltre mancavano le schede dell’avvenuta sanificazione degli ambienti. Attività sospesa per 2 giorni ed è stata elevata una sanzione amministrativa per un totale di € 400,00. Continuano i controlli delle forze dell’ordine per verificare il corretto impiego delle norme e delle regole.

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy