Connettiti con noi

Cronaca

Roma. Clienti e istruttore in palestra nonostante l’obbligo di chiusura: scattano le multe salate

Pubblicato

il

Si stavano allenando in una palestra (che sarebbe dovuta essere chiusa) come se nulla fosse. Ad accorgersene, nel corso dei quotidiani servizi di controllo del territorio, i Carabinieri della Stazione di Vitinia che hanno effettuato verifiche presso numerose attività commerciali presenti nel territorio.

Vitinia, palestra aperta

Nel corso dei citati servizi, i militari hanno così accertato che una palestra ubicata a Vitinia, del tutto incurante delle vigenti misure per il contenimento dell’attuale emergenza epidemiologica, era regolarmente aperta al pubblico. All’interno i Carabinieri, oltre a 3 avventori regolarmente intenti ad allenarsi ed un istruttore, hanno riscontrato la presenza del titolare, un 35enne romano. All’uomo, al quale i militari hanno contestato la relativa violazione amministrativa, è stato altresì notificato il provvedimento di chiusura provvisoria dell’attività per la durata di 2 giorni.

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy