Connettiti con noi

Albano News

Roma e il Lazio in zona gialla da quando? La possibile data: ecco cosa cambia

Pubblicato

il

Covid, ecco il bollettino di oggi

Roma. Al ritmo con cui i contagi stanno aumentando nella regione e con l’incedere della variante Omicron che continua a registrare sempre nuovi casi, lo spettro della zona gialla per il Lazio potrebbe diventare una realtà tangibile. In considerazione, poi, delle feste natalizie che porteranno le persona a spostarsi e incontrarsi, la situazione non può che peggiorare.

Leggi anche: Lazio a rischio zona gialla a Capodanno: i dati aggiornati preoccupano gli esperti

La data per la zona gialla

C’è una data, per il momento, che sembra essere quella definitiva per ritornare in zona gialla, ed è il 10 gennaio. Fra circa tre settimane, dunque, subito dopo Capodanno. Tutto questo a patto che le vaccinazioni pediatriche e le restrizioni non riescano a contenere l’avanzata dei contagi. 

Leggi anche: Coronavirus, oggi nel Lazio 2.121 nuovi casi e 10 decessi. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 4%

Prossima zona gialla per Roma e Lazio

La situazione è abbastanza chiara. In particolare, ricordiamo che la soglia critica per quanto riguarda il tasso di occupazione delle terapie intensive è stata già quasi superata (9,4 con limite fissato al 10 per cento). Poi, per quanto riguarda i reparti ordinari la percentuale limite per il passaggio in zona gialla è davvero molto vicina. Attualmente il tasso di occupazione è al 12 per cento e la soglia critica è fissata al 15 per cento. Una volta superata quella percentuale, il Lazio passerà automaticamente in zona gialla.

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com