Home News Cronaca Roma: fermata l’occupazione abusiva di un appartamento, gli agenti arrivano appena in...

Roma: fermata l’occupazione abusiva di un appartamento, gli agenti arrivano appena in tempo

Bastogi: intervento della Polizia Locale per occupazione abusiva in atto. Appartamento subito recuperato

Continuano gli interventi da parte della Polizia Locale di Roma Capitale volti al ripristino della legalità nell’area sita nella periferia nord ovest della città. Dopo la vasta operazione del 30 maggio scorso presso il complesso residenziale Bastogi, gli agenti del XIII Gruppo Aurelio hanno proseguito nell’attività di controllo per contrastare i fenomeni di degrado urbano nella zona. E’ di ieri l’ultimo intervento, quando una pattuglia del Gruppo, diretto dal Dirigente Massimo Fanelli, ha provveduto a recuperare un appartamento appena occupato da due persone senza alcun titolo.

Nel pomeriggio di ieri gli agenti si sono recati nel plesso per verificare la segnalazione di un’occupazione in atto in un alloggio sito in via Arnaldo Canepa. All’arrivo, gli operanti intercettavano la presenza di due persone all’interno, notando immediatamente che la porta d’ingresso era stata forzata e danneggiata. Nei vari ambienti gli occupanti avevano messo tutto a soqquadro danneggiando anche una parete. L’uomo e la donna , rispettivamente di 19 e 25 anni, sono stati denunciati per i reati di occupazione abusiva e danneggiamento. Per scongiurare nuovi tentativi di ingressi illeciti, le pattuglie della Polizia Locale hanno avviato una sorveglianza ininterrotta fino alla riconsegna dell’immobile, avvenuto poco fa, al personale del Dipartimento Patrimonio e Politiche Abitative che ha provveduto alla sua messa in sicurezza