Connettiti con noi

News

Acilia: «Datemi i soldi o spacco tutto», 17enne picchia i genitori, voleva comprarsi la droga

Pubblicato

il

Incidente ieri a Ciampino

Era pronto a tutto pur di mettere assieme i soldi e acquistare la droga. Anche minacciare e aggredire i suoi stessi familiari, mamma compresa. E alla fine, considerando la sua condotta reiterata più e più volte, la famiglia ha detto basta e ha denunciato il figlio appena 17enne. Un dramma nel dramma che arriva da Roma, precisamente dalla zona di Acilia. 

Soldi per la droga, denunciato figlio violento ad Acilia

Le indagini sono scattate proprio dopo la denuncia presentata dai genitori come detto. Questi ultimi che hanno riferito delle condotte violente, aggressive, minacciose ed estorsive del minorenne nei confronti dei famigliari conviventi, anche finalizzati ad ottenere soldi per l’acquisto di stupefacente. 

Leggi anche: Roma. Picchia l’anziana madre invalida, distrugge i mobili e le ruba il telefono: arrestato figlio violento

17enne finisce in comunità per maltrattamenti in famiglia

I Carabinieri di Acilia hanno così arrestato in queste ore il ragazzo. Pesanti le accuse a suo carico: maltrattamenti contro i familiari, danneggiamento e tentata estorsione. Il minore si trova ora ristretto presso una comunità educativa per minori.

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy