Connettiti con noi

Cronaca

Roma, tragico destino per un 50enne: stroncato da un malore mentre va al lavoro, si accascia e muore

Pubblicato

il

Incidente mortale Monterotondo Salaria

Roma, muore mentre va al lavoro. Si è accasciato a terra all’improvviso a causa di un malore all’ingresso della sede del VII Municipio, a piazza Cinecittà. Sul posto è intervenuta la Polizia Locale e il 118. Choc tra i passanti per l’accaduto.

Cinecittà, stroncato da un malore mentre va al lavoro

Tutto è successo stamattina, giovedì 22 luglio 2021, intorno alle 7.00. La vittima è un uomo di 50 anni di età, che si stava recando a lavoro al punto Ares 118, sito a piazza di Cinecittà, nella sede del Municipio VII e della Polizia Locale di zona. All’improvviso si è sentito nulla ed è morto. Immediato l’intervento degli agenti del VII Gruppo Tuscolano della Polizia Locale e del personale del 118, ma purtroppo i soccorsi non sono serviti. La Polizia Locale ha provveduto a delimitare l’area per consentire gli interventi del caso e gestire il passaggio di persone in entrata e uscita dal Municipio.


Di Tendenza

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it