Connettiti con noi

Cronaca di Roma

Roma Lido, treni in ritardo e ascensori fuori uso: l’incubo dei pendolari

Pubblicato

il

Disagi e guasti continui sulla Roma-Lido

Un vero e proprio incubo quello che i pendolari della Roma-Lido sono quotidianamente costretti a vivere. Numerosi infatti  disservizi che incontrano ogni giorno i viaggiatori: guasti, treni in ritardo, mancati avvisi, scale mobili e ascensori in disuso e chi più ne ha più ne metta!

Leggi anche: Roma Lido, da oggi treni da Eur Magliana a Lido Centro: chiusa per guasto la fermata di Casal Bernocchi

Treni in ritardo e guasti sulla Roma-Lido 

Per quel che riguarda i treni, durante la mattina tra le 8 e le 9 i convogli passano a circa 26 minuti di distanza l’uno dall’altro ma spesso l’attesa estende anche a 40-45 minuti. Inoltre,  i bagni presenti in stazione sono tutti fuori uso, l’unico bar aperto non vende i biglietti e come se tutto questo non fosse sufficiente, il tabellone elettronico presente all’ingresso segnala l’inagibilità delle scale mobili. 

Nella fattispecie, ad essere fuori servizio le scale mobili delle fermate di Casal Bernocchi, Acilia (dicesca lato Ostia) , Ostia Antica (lato Roma), Lido Nord (Lato Roma) e anche gli ascensori di Vitinia, lato Colombo, Lido Centro, Casal Bernocchi, Stella Polare, Castel Fusano e Cristoforo Colombo. 

Inoltre, fino a sabato resteranno chiuse le stazioni di Basilica San Paolo e Porta San Paolo, entrambe ferme dal mese di novembre. In una situazione così precaria, comprensibilmente il malcontento dei pendolari cresce. 

Le testimonianze dei pendolari

Numerose le testimonianze dei pendolari che segnalano una situazione di disservizi costanti. Non mancano a riguardo i commenti sulle pagine Facebook che servono anche per monitorare l’andamento giornaliero della situazione oltrechè fornire degli utili consigli e preziosi consigli sulla viabilità. 

Ma il treno da lido centro la mattina quando si sa se c’è? Perchè stamattina per dire non c’era. Solo le solite delle 6.40 e delle 7.06. Come si può sapere prima così uno si regola’? chiede una ragazza. Domanda alla quale i commenti non sono mancati: da chi illustra il disagio di aver dovuto accompagnare autonomamente i figli a scuola proprio per la mancanza del treno a chi invece risponde sarcasticamente con un ‘a sorpresa’. 

Ma le domande pullulano tra i pendolari, un altro infatti chiede: ‘notizie del treno per Roma? A lido Nord senza annunci, senza tabellone, senza treno’. Anche qui i commenti sono scesi a pioggia, segnalando un’analoga situazione anche in altre stazioni e ancora una volta alcuni hanno puntato sull’ironia con un’esilarante: ‘I binari ci sono’? 

Infine e purtroppo, anche le segnalazioni dei guasti non mancano: ‘Metro guasta. E ci hanno accannati a Circo Massimo’. Insomma, la situazione che si registra sulla Roma- Lido non è senz’altro delle migliori. A farne le spese sono ancora una volta le persone che quotidiamente usano i mezzi per recarsi a lavoro, a scuola o ‘semplicemente‘ per spostarsi.

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy