Connettiti con noi

Cronaca

Roma, nessuno sponsor per ‘l’erede’ di Spelacchio: lo pagherà il Comune, ecco quanto

L’erede di ‘spelacchio’ arriverà dalla Lombardia e costerà 170.000 euro. Anche quest’anno niente sponsorizzazioni

Pubblicato

il

Spelacchio a Roma 2021

Costerà la bellezza di 170mila euro il nuovo albero natalizio che tra poco verrà posizionato a Piazza Venezia a Roma. E’ questo infatti il costo totale previsto per l’installazione, gli addobbi e la rimozione dell’abete passato il 6 gennaio sostenuto dall’Amministrazione con fondi comunali per acquistare l’abete. L’albero arriverà da un vivaio della Lombardia.

Niente sponsor

Ma stando a quanto riporta Repubblica l’ex Sindaco Virginia Raggi, prima della cessazione del suo mandato, non ha avviato le procedure per la sponsorizzazione dell’albero. L’abete sarà così a carico dei romani salvo novità dell’ultimo minuto: ma con la burocrazia italiana e con il tempo ormai ridottissimo “l’impresa” sembra praticamente impossibile.

Leggi anche: Il ritorno di Spelacchio: Roma ci ripensa, l’albero in Piazza Venezia si farà

‘Spelacchio’ torna a Roma anche quest’anno

Ad ogni modo anche quest’anno dunque l’albero tornerà nella aiuola centrale di Piazza Venezia. Ribattezzato e conosciuto ormai da tutti come ‘Spelacchio’dopo quanto accaduto nel 2018 – la pianta era stata oggetto in seguito di un’importante sponsorizzazione da parte di Netflix. Già lo scorso anno però, dopo l’ipotesi poi tramontata di spostarlo a Piazza del Popolo, il costo (140mila euro) era stato sostenuto dal Comune. Quest’anno dunque accadrà la stessa cosa: vedremo dunque come sarà il primo albero di Natale targato Roberto Gualtieri.

Leggi anche: Roma, da #Spelacchio a #Spezzacchio fino a #Incollacchio. I verdi: è l’albero di Frankenstein

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy