Home News Cronaca Roma, niente rinnovo del buono casa: mamma finisce in strada con 4...

Roma, niente rinnovo del buono casa: mamma finisce in strada con 4 figli di cui uno autistico

Marina ha 38 anni, 4 figli, di cui uno autistico e vive con 400 euro al mese. Attualmente i cinque non hanno una casa in cui stare, nonostante la donna abbia fatto domanda per un alloggio popolare da ben 6 anni, nel 2014. 

A raccontare la sua storia proprio Marina ai microfoni di Mattino 5. La 38enne ha detto di non avere una casa e di essere stata aiutata dal Comune di Roma fino a giugno 2018 con il buono casa: 5000 mila euro (4000 al padrone di casa come caparra e 1000 a chi affitta). 

Ora, la sua condizione è drasticamente peggiorata. Il 20 gennaio 2020 Marina con i suoi bimbi è stata “buttata” fuori dall’appartamento in cui si trovava: il buono casa non le è più stato rinnovato dal Comune di Roma. 

Al momento la famiglia è ospite a casa di un amico della donna. 

Così, in una nota, Davide Bordoni – consigliere capitolino della Lega – si è espresso sul caso di Marina: “Il caso di Marina, madre di quattro figli tra cui uno affetto da autismo e sfrattata perché il Comune di Roma non ha pagato il buono casa crea sconcerto e indignazione . Su questo caso sarà nostro dovere attraverso un’interrogazione alla sindaca Raggi chiedere dettagliati chiarimenti perché sono cose che offendono il senso civile dell’intera comunità.”