Connettiti con noi

Cronaca

Roma, provoca un incidente e prova a fuggire a piedi: il 30enne era agli arresti domiciliari

Pubblicato

il

Carabinieri e ambulanza per il suicidio di un 26enne ad Artena

I Carabinieri hanno arrestato un 30enne dopo che questo ha provocato un incidente con feriti sulla via Salaria al civico 261 e si è dato alla fuga.

L’uomo che , tra l’altro, era agli arresti domiciliari per reati in materia di stupefacenti, ha impattato contro una Fiat Panda che si stava immettendo sulla carreggiata e ha provocato lesioni sia alla donna di 47 anni che era alla guida, sia alla passeggera di 46 anni: entrambe sono state trasportate in ospedale con una prognosi di 7 giorni. Nell’incidente sono state coinvolte anche altre 4 auto che erano parcheggiate lungo la strada. L’uomo ha provato a far perdere le proprie tracce, cercando di fuggire a piedi, ma è stato rintracciato dagli agenti e trasportato in codice rosso all’ospedale Sant’Andrea di Roma. Il 30enne, inoltre, è risultato positivo a cannabinoidi ed alcool. L’autovettura che guidava, sprovvista di assicurazione, è stata messa sotto sequestro e l’uomo è ora, nuovamente, agli arresti domiciliari. 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy