Home News Cronaca Roma, si “aprono un varco” nelle antiche rovine abbattendole e scavalcandole: ecco...

Roma, si “aprono un varco” nelle antiche rovine abbattendole e scavalcandole: ecco le immagini choc (FOTO)

Foto da Welcome to Favelas

Un video che lascia davvero senza parole. Nei giorni scorsi alcuni residenti del Municipio V di Roma hanno immortalato due ragazzi intenti a demolire un antico muro – forse i resti di un acquedotto? – insistente nella zona antistante a Via Teano, nei pressi dell’omonima fermata della Metro C. Nella zona, non a caso, durante gli scavi, era stata indagata un’area di circa 10.000 mq, all’interno della quale sono state rinvenute canalette e fosse di coltivazione di epoca romana; ebbene, nella sequenza in questione (qui il filmato) si vede il muro crollare e subito dopo apparire due figure intente a scavalcarlo. Il motivo? Non lo sappiamo. Ciò che è certo è che i due si sono resi responsabili di un danno probabilmente incalcolabile: al momento tuttavia non risulta nessuna denuncia, neanche verso ignoti, per il danno fatto dai due vandali.