Home News Cronaca Roma Termini, 45enne deruba viaggiatrice per un valore pari a 20mila euro:...

Roma Termini, 45enne deruba viaggiatrice per un valore pari a 20mila euro: arrestato

Doveva prendere un treno che da Roma l’avrebbe portata a Venezia, ma subito dopo la partenza si è accorta che le erano stati sottratti i suoi beni. Soldi, gioielli, abbigliamento e borse griffate erano spariti. Il viaggio della donna si è così trasformato in un incubo. La viaggiatrice, disperata, ha subito avvisato la Polizia Ferroviaria.

Tempestivo è stato l’intervento delle forze dell’ordine che hanno immediatamente rintracciato l’uomo. Il 45enne, già noto alle autorità, aveva tentato la fuga salendo su un treno diretto a Formia. Il personale della Squadra di Polizia Giudiziaria del Compartimento Polfer per il Lazio congiuntamente a personale Polizia Ferroviaria di Formia in servizio di vigilanza è però riuscito a rintracciarlo prima che potesse scappare.

L’uomo aveva ancora addosso la refurtiva quando gli agenti lo hanno bloccato ed è stato arrestato con l’accusa di furto aggravato. Ulteriori prove, che hanno contribuito ad inchiodare l’uomo definitivamente, sono le immagine estrapolate dai filmati di videosorveglianza della stazione di Roma Termini. Nei video si vede chiaramente il 45enne allontanarsi con il bagaglio della vittima.

Gli agenti hanno condotto l’arrestato, un cittadino italiano, nella mattinata di ieri innanzi al Tribunale penale di Cassino ove è stato condannato alla pena di un anno di reclusione da scontare agli arresti domiciliari.

Tutta la refurtiva è stata interamente recuperata e restituita alla legittima proprietaria.