Home News Cronaca Roma, vede il pusher concorrente con dei “clienti” e si avvicina per...

Roma, vede il pusher concorrente con dei “clienti” e si avvicina per proporre un prezzo migliore: ma erano poliziotti, arrestati entrambi

La concorrenza tra pusher ha fatto si che 2 spacciatori siano finiti simultaneamente in manette a Roma. Gli agenti del commissariato Sant’Ippolito stavano fermando il primo venditore e, proprio mentre operavano, un secondo spacciatore, credendoli dei clienti del concorrente, ha provato a “rilanciare” la sua merce. Alla fine N.A., romano di 49 anni e V.M., anch’egli romano di 52 anni, sono stati arrestati. Al primo è stato sequestrato dell’hashish mentre al secondo della cocaina.