Connettiti con noi

Cronaca

Roma, ‘Vuoi una sigaretta?’: ma lui dà in escandescenza e la aggredisce. Arrestato 26enne

Pubblicato

il

entra in un asilo e minaccia la cuoca, poi la deruba ed infine abusa di lei. Indagini della Polizia

Si è avvicinata per offrirgli una sigaretta – visto che stava racimolando mozziconi da un posacenere – ma lui, un 26enne del Sierra Leone, ha pensato bene di aggredirla. Nel mirino del 26enne non solo la donna, ma anche i clienti e i dipendenti del bar intervenuti per calmarlo. Ha dell’incredibile quando accaduto all’interno di un bar in Largo Beltramelli, a Roma. E’ stato un passante, dopo aver notato quello che stava accadendo nell’esercizio commerciale, a fermare tempestivamente  una pattuglia della Polizia di Stato del commissariato S. Ippolito, che era in transito in quel momento. 

Una volta nel bar, gli agenti, provando più volte a calmare lo straniero, sono stati dapprima aggrediti verbalmente e successivamente fisicamente dallo stesso. Una volta bloccato e calmato lo straniero, K.I., 26enne del Sierra Leone,  è stato accompagnato presso il commissariato dove è stato poi arrestato per resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale.

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy