Connettiti con noi

News

Sabaudia, IV Trofeo Nazionale Dragon Boat “Dedicato alle donne operate al seno”

Pubblicato

il

IV TROFEO NAZIONALE DRAGON BOAT

E ’stato ancora una volta il colore rosa a dominare la splendida domenica al Lago
Paola di Sabaudia. Le donne “in rosa”, ovvero le guerriere del Dragon Boat, giunte
da tutta Italia, hanno “pagaiato per sconfiggere il tumore al seno”, partecipando al
IV Torneo Nazionale promosso dalla LILT nel centenario della sua nascita e alla
presenza dei Presidenti prof. Francesco Schittulli e la dott.ssa Nicoletta D’Erme,
rispettivamente della LILT nazionale e provinciale.

 

Gli equipaggi di tante città italiane
hanno gareggiato per lanciare un messaggio chiaro: la prevenzione salva la vita e
aiuta a prevenire l’insorgenza di tumori. Questo tipo di Sport inserito
scientificamente tra le terapie integrate in oncologia, aiuta le donne che già sono
state operate a migliorare la qualità della vita sia dal punto di vista fisico, psichico e
sociale.

 

Per tali motivi il Direttore della Breast Unit di Latina, prof. Fabio Ricci, con
l’appoggio dei vertici dell’ASL ed in particolare della Direttrice Generale dott.ssa
Silvia Cavalli, sempre attenta alle esigenze delle pazienti, ha voluto inserire l’attività
del Dragon Boat tra quelle che vengono raccomandate alle donne che si operano nel
Centro multidisciplinare di Latina.

La Lilt, che da 100 anni in Italia e 40 a Latina, si
impegna nella lotta contro il big killer del secolo, ha recepito da tempo questo
messaggio e ha scommesso tanto sull’attività sportiva che coinvolge un numero
crescente di donne operate che diventano atlete e si fanno notare per la grinta e la
determinazione con cui si allenano a bordo delle loro canoe, pagaiando con ritmo e
grazia negli specchi d’acqua dei rispettivi luoghi di provenienza. A Latina le donne in
rosa capitanate da Anna Maria De Cave, una vera trascinatrice, si allenano e
socializzano tra loro, sostenendosi come sorelle e dimostrando ovunque la forza
delle leonesse e il coraggio delle guerriere. Per sottolineare come questo evento
fosse dedicato alle donne operate al seno e il legame con la LILT e la Breast Unit,
erano presenti tra gli altri, la Segretaria della LILT di Latina, Stefania Ciani, la
delegazione LILT di Gaeta con il suo Responsabile Rosario Cienzo, il Coordinatore e la
Case Manager della Breast, Evangelista Fusco e Marcella Schembari con l’infermiera
specializzata Vittoria Lombardi, la Fisioterapista M.A. Fara, la Mediatrice culturale
Naima Khedidja.

Oltre a gareggiare per questo IV Trofeo Nazionale, le nostre dragonesse, hanno
organizzato tutto nel minimo dettaglio, colorando di rosa ogni angolo della città,
dall’ingresso di Sabaudia fino al Lago e alla Struttura della Marina Militare dove
hanno accolto gli ospiti e regalato a tutti momenti di grande convivialità oltre che di
bellezza per il panorama mozzafiato e per l’abbondante rinfresco offerto a fine gara
ai partecipanti.

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy