Connettiti con noi

Notizie Salute e Benessere

Cos’è l’extension ciglia

Pubblicato

il

extension ciglia

Le extension anche per le ciglia? E perché no? Non tutti hanno la fortuna di nascere con quelle belle ciglia lunghe e ombrose che oltre a proteggere bene l’occhio gli donano quel profilo ben marcato. Chi ha delle belle ciglia lunghe potrebbe anche fare a meno del mascara. O potrebbe sfoggiarlo meglio se comunque ama metterlo quando si trucca. Se non si ha questo privilegio, oggi non bisogna disperare. Perché esistono metodi efficaci per far sembrare le ciglia più lunghe e più belle; come le extension, appunto. Oltre ad essere un metodo di ritocco per aumentare l’apprezzamento estetico di sé stessi, le extension possono in alcuni casi sostituire davvero il trucco.

Extension ciglia, i pro e i contro

Le extension per le ciglia funzionano esattamente come quelle per i capelli. Sono una aggiunta, in questo caso di peli (sintetici), alle ciglia per renderle più folte o più lunghe o entrambe, a seconda delle richieste. In base alle necessità si può eseguire l’applicazione delle extension su una sola parte dell’occhio – ad esempio all’esterno, per avere l’aspetto “da gatta” – o su tutto il contorno. I vantaggi sono una maggior protezione dell’occhio stesso (dalla luce, dal vento, dalla polvere) e la possibilità di non usare più il mascara per almeno un mese, con notevole risparmio.

Gli svantaggi possono derivare dai lavori fatti superficialmente, o male, da estetisti lash-makers non professionisti. Si lavora troppo vicino all’occhio e una qualsiasi distrazione può causare danno. Un lavoro fatto male può richiedere ulteriori aggiustamenti e stress per l’occhio. Dato che si fa uso di colle, bisogna essere certi di non essere allergici, in caso contrario una reazione potrebbe far danno anche alla vista. Un occhio con extension ciglia si può irritare più facilmente di uno naturale, anche solo per colpa della pioggia o del vento che trasportano particelle sintetiche delle ciglia finte nella retina.

Come si esegue l’extension ciglia

L’extension applica di fatto delle ciglia in più a quelle naturali. Di solito sono sintetiche; alcune possono essere fatte con seta o con peli di visone e dunque più compatibili – ma anche più costose! – con la pelle umana. Esistono due metodi per applicare le nuove ciglia a quelle già esistenti: extension ciglia one-to-one o volume. Il primo metodo è meno costoso (200 Euro circa), mentre per le applicazioni volume si va da 500 a 700 euro.

Il metodo one-to-one applica un unico pelo alla radice di un altro singolo pelo. La colla viene messa sulla punta inferiore del sintetico e questo viene inserito nella radice del pelo naturale. Il processo è molto più laborioso e lungo, ma dona un effetto molto più naturale.

Il metodo volume, con lo stesso procedimento, applica più ciglia ad un unico ciglio naturale: di solito i “mazzetti” sono formati da tre o quattro ciglia, in casi più rari da dieci o quindici. In questo modo si velocizza il lavoro, si usa anche meno adesivo (con meno problemi di reazioni allergiche) e si dona alle ciglia sia lunghezza che volume. Anche se si perde un po’ di naturalezza.


Di Tendenza

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it