Connettiti con noi

Notizie Salute e Benessere

Peli sul viso: ecco come toglierli con cura

Pubblicato

il

Il viso è sicuramente la zona del corpo che mettiamo più in mostra, e proprio per questo motivo è quella su cui mettiamo più spesso le mani per eliminare i peli superflui. I metodi sono molteplici, dalle pinzette alla ceretta, dal rasoio all’epilatore, fino ad arrivare a metodi più di nicchia, come il filo arabo.

Ma alla fine dei conti, come togliere i peli sul viso con efficacia, senza dover sbattere la testa già dal giorno successivo con la ricrescita? In questo articolo ve lo spiegheremo, cercando di spiegare passo passo come eliminarli, a partire dalle operazioni preliminare, fino a quelle post-trattamento.

Operazioni preliminari

Tutte quelle operazioni che precedono i trattamenti di depilazione/epilazione sono fondamentali per più motivi:

  • Favorire l’apertura dei pori;
  • Migliorare l’aspetto della pelle;
  • Migliori risultati.

Ma cosa fare prima di eliminare i peli sul viso?

Prima di tutto eseguire un trattamento di esfoliazione (scrub), ma questo andrebbe fatto sempre e con costanza, per rimuovere le impurità e le cellule morte, e ottenere così una pelle luminosa (e non secca).

Molto importante poi sciacquare la faccia con acqua calda; questa facilita l’apertura dei pori, e rende così il trattamento più efficace (i peli si strappano con più facilità).

Scegliere il metodo più efficace

Tra i vari metodi di depilazione/epilazione, qual è quello più efficace?

Utilizzare un rasoio elettrico o la lametta è sicuramente il metodo più indolore e semplice, ma già dai primi due giorni successivi è possibile vedere la ricrescita, quindi sarà necessario ritoccare quasi giornalmente i peli. Non lo consigliamo come metodo.

La ceretta è molto in voga ultimamente, questo perché si tratta di un metodo di epilazione duraturo, che richiede un successivo ritocco anche dopo 1 mese dal precedente incontro con l’estetista. Ma c’è un problema: i peli per essere rimossi devono essere lunghi ALMENO 0,5 mm (se meno, la ceretta non li strappa); e poi eseguirla da soli non è affatto semplice, e andare dall’estetista ha un certo costo sul lungo periodo.

L’utilizzo dell’epilatore elettrico è sicuramente il metodo che consigliamo, e anche il più innovativo. Questo riesce ad estirpare i peli del viso con efficacia, garantendo lo stesso risultato della ceretta, ma è migliore per due motivi:

  • Si può fare in casa, con facilità;
  • I peli devono essere lunghi solo 0,2 mm;

Sottolineiamo nuovamente che il risultato è lo stesso della ceretta, così come la durata. L’epilatore riesce ad estirpare il pelo alla radice (al contrario della lametta). Sicuramente ha un certo costo iniziale, ma nel tempo andrete a risparmiare. Consigliamo però di acquistare subito un epilatore di qualità, come quelli presentati su Contropelo.net.

Eliminare la peluria sul viso con l’epilatore

Vediamo quindi come togliere i peli sul viso con l’epilatore elettrico.

Utilizzando un Silk-épil come il Braun FaceSpa 810 sarà possibile rifinire con precisione anche le sopracciglia, visto che ha una testina epilatrice compatta. Rimuovere i peli sempre nella direzione della crescita, visto che il risultato sarà lo stesso del contropelo, ma almeno sarà possibile limitare le irritazioni. Allo stesso modo, si può rimuovere la peluria (o peli) sulla altre parti del viso, come il labbro superiore, le basette o il mento.

Conclusione del trattamento

Una volta concluso il trattamento di epilazione sul viso, bisogna sempre idratare la pelle con una crema nutriente, non solo per alleviare le possibili irritazioni, ma anche per mostrare una pelle morbida e luminosa. Ma questo è consigliabile farlo sempre, ogni mattina.

Un ultimo accorgimento: le prime volte conviene ripetere il trattamento una volta a settimana, in modo tale da far abituare i peli; ciò andrà a ridurre nel tempo il dolore percepito. Una volta che ci avete preso la mano, potete eseguirlo anche ogni tre/quattro settimane.

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy