Home News Cronaca San Giovanni: si lancia nel vuoto dal quarto piano, ragazza ripresa “al...

San Giovanni: si lancia nel vuoto dal quarto piano, ragazza ripresa “al volo” dai Poliziotti

PAURA A SAN GIOVANNI: RAGAZZA SI LANCIA NEL VUOTO MA VIENE SALVATA DALLA POLIZIA

Foto di repertorio

Un vero e proprio salvataggio all’ultimo respiro. E’ quanto accaduto circa due ore fa a Roma in zona San Giovanni. Tutto è successo in una manciata di minuti: una ragazza di 28 anni, dopo essersi chiusa in camera, è salita in piedi sul balcone della stanza, ad un passo dal baratro. A dare l’allarme, intorno alle 14.00, è stata la mamma dell’aspirante suicida. 

Tentato suicidio a San Giovanni: il salvataggio miracoloso degli agenti intervenuti

I Vigili del Fuoco e la Polizia di Stato accorrono sul luogo dei fatti, uno stabile sito in Via Magna Grecia. Da una parte gli operatori tentano di instaurare un dialogo con la giovane, dall’altra cercano un’alternativa qualora fosse fallita la mediazione.

E in effetti la situazione dopo pochi minuti precipita: la ragazza, alla vista degli agenti, salta nel vuoto ma grazie alla prontezza di riflessi dei poliziotti viene letteralmente ripresa al volo.

Una volta tratta in salvo la ragazza è stata trasportata al Pronto Soccorso dell’ospedale S. Giovanni per accertamenti. Da chiarire ora le motivazioni che hanno spinto la giovane a tentare di compiere l’estremo gesto.