Connettiti con noi

News

Scaldavivande elettrico per l’auto e per l’ufficio: scopriamo le caratteristiche e i vantaggi

Pubblicato

il

Pranzare al lavoro è una condizione piuttosto diffusa, può accadere in ufficio, ma anche in un’officina, in un cantiere o addirittura in auto o sul furgone, considerando che non tutti gli ambienti sono dotati di mensa o di un servizio di ristorazione, e spesso non dispongono neanche di un locale adibito a cucina.

In genere, in queste situazioni si ricorre al ristorante, ma purtroppo con l’emergenza sanitaria tuttora in corso, ristoranti, bar e pubblici esercizi sono costretti a osservare periodi di chiusura, servizi e orari ridotti. Per risolvere questo disagio, è possibile ricorrere oggi allo scaldavivande per auto e ufficio, si tratta di un piccolo apparecchio, molto versatile e pratico, che consente di portare ovunque con sé un pranzo completo, e di riscaldarlo alla temperatura ideale e al momento desiderato con il cavo di alimentazione.

Può essere collegato ad una normale presa di corrente, oppure alla presa dell’automobile, del furgone o del camper, risolvendo quindi lo spiacevole inconveniente della chiusura dei ristoranti, e permettendo nello stesso tempo di cucinare piatti semplici e genuini, scegliendo con cura tutti gli ingredienti.

Con un piccolo scaldavivande portatile, ognuno può preparare in anticipo ciò che preferisce, per poi riscaldare il proprio pranzo alla temperatura perfetta e in qualsiasi momento. È un apparecchio ideale per la pausa pranzo del lavoro, ma adatto anche ad un breve viaggio in auto, ad una gita o da portare con sé in campeggio.

Come funziona e come è fatto uno scaldavivande per l’ufficio

Si tratta di un contenitore che ricorda in parte i portavivande di un tempo, costituito da vaschette a chiusura ermetica destinate a contenere i piatti preferiti, ad esempio un primo e un secondo con contorno, un’insalata, un dessert e così via. Le vaschette estraibili, da utilizzare poi come piatto, sono in acciaio per alimenti e possono essere lavata tranquillamente nella lavastoviglie, a garanzia della massima igiene. Molti modelli includono inoltre le posate, in acciaio o materiale plastico, sempre lavabili in lavastoviglie.

È da considerarsi l’apparecchio perfetto per chi preferisce cucinare il pranzo da portare al lavoro ed evitare di ricorrere a take away: infatti in diffondersi dello scaldavivande elettrico è dovuto in parte anche ad una cultura sempre più diffusa della cucina naturale e degli ingredienti di qualità.

Un ulteriore vantaggio di questo portavivande è la possibilità non solo di impostare la temperatura, ma anche di programmare l’accensione, per evitare di dimenticarsi di scaldare il pranzo in tempo, così come di interrompere il lavoro prima della pausa.

Lunchbox in materiale ecologico da scaldare nel microonde

Un’alternativa eccellente allo scaldavivande elettrico, ideale ad esempio in un piccolo ufficio dove sia presente un forno microonde a disposizione degli impiegati, è lo scaldavivande termico realizzato in materiale ecologico.

Sempre costituito da due o tre contenitori per disporre le diverse pietanze, può essere scaldato rapidamente nel microonde, è molto leggero e poco ingombrante, perfetto soprattutto per chi lavora da solo in ufficio ed ha l’abitudine di portare con sé il pranzo da casa.

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy