Connettiti con noi

News

Sciopero generale dal 15 ottobre contro il Green Pass: “Proteste a oltranza, non andiamo più al lavoro”

L’obiettivo è “bloccare il Paese” per questo venerdì 15, nel giorno dell’entrata in vigore del nuovo decreto sul Green pass, un altro sit-in si svolgerà a Roma

Pubblicato

il

manifestazione 24 ottobre no Green pass

Ci sarà un nuovo sit-in a Roma contro il Green Pass e si terrà venerdì 15 ottobre, nel giorno in cui il certificato verde diventerà obbligatorio. La manifestazione si terrà pochi giorni dopo gli scontri di sabato che hanno animato il centro della città, impiegando i blindati delle forze dell’ordine. 

Leggi anche: Scontri no green pass a Roma, assalto al Policlinico Umberto I: infermiera ferita con una bottigliata in testa

Manifestazione No Green Pass: “Scorso weekend era solo un assaggio”

Sciopero generale del lavoro e del consumo! Venerdì 15 ottobre a oltranza!” hanno sottolineato gli organizzatori. Il movimento No Green Pass ha fatto sapere che “la protesta dello scorso weekend era solo un assaggio” perché il loro obiettivo è “bloccare il Paese” che, a fronte dei violenti scontri di sabato, suona quasi come una minaccia. 

Leggi anche: Roma, manifestazione no Green Pass: razzia nella sede della Cgil, arrestate 12 persone (VIDEO)

Tuttavia proprio per evitare che nuovi cortei non autorizzati nascano, sul gruppo Telegram si legge anche l’invito a “non sfilare con i militanti di Forza Nuova o dell’estrema destra. Previsti, per il sit-in, gli interventi di Sara Cunial (deputata ex M5S) e dell’avvocato Edoardo Polacco. Sono attese circa 1500 persone e l’allerta da parte delle forze dell’ordine è massima. 


Di Tendenza

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it