Home News Cronaca Sciopero trasporti Roma venerdì 10 luglio 2020: autobus, metro e tram a...

Sciopero trasporti Roma venerdì 10 luglio 2020: autobus, metro e tram a rischio

CORSE A RISCHIO E DISAGI IN VISTA PER VENERDI'. SI FERMA PER 24 ORE IL PERSONALE ATAC E COTRAL

Sciopero trasporti Roma venerdì 25 settembre 2020

Sciopero trasporti Roma venerdì 10 luglio, corse a rischio per 24 ore nella Capitale. Si preannuncia una giornata molto calda per i pendolari romani che dovranno fare i conti con lo stato di agitazione del personale Atac. Ecco tutti i dettagli. 

Sciopero trasporti Roma venerdì 10 luglio 2020

La segreteria territoriale dell’organizzazione sindacale Faisa Cisal ha proclamato uno sciopero di 24 ore – con rispetto delle fasce di garanzia – per il giorno 10 luglio 2020.

Lo sciopero riguarderà l’intera rete: bus, filobus, tram, metropolitane e le ferrovie regionali Roma-Civitacastellana-Viterbo, Termini-Centocelle e Roma-Lido. Durante lo sciopero, nelle stazioni metroferroviarie che resteranno – eventualmente aperte – non sarà garantito il servizio di ascensori, scale mobili e montascale.

Le fasce di garanzia

Il servizio sarà comunque attivo sull’intera rete durante le fasce di garanzia:

  • Da inizio servizio diurno alle ore 8.30
  • Dalle ore 17 alle ore 20

Come si svolgerà lo sciopero Atac di 24 ore

Questa l’articolazione dello sciopero trasporti Roma in programma per venerdì 10 luglio 2020.

Notte 9/10 luglio:

  • Dalle ore 0.01 non garantite le corse delle linee di bus notturne: nMA-nMB-nMB1-nMC-nME-n041-n075-n3d-n3s-n5-n8-n11-n46-n66-n70-n74-n90-n92-n98-n200-n201-n409-n543-n500-n551-n706-n716-n719-n781-n904-n913
  • Garantite le corse delle linee di bus diurne che termina il servizio alle ore 2 circa: 38-44-61-86-170-246-301-451-664-881-916-980

Giornata del 10 luglio

  • Garantite le corse delle linee bus diurne e del resto della rete filobus, tram, metro e ferrovie da inizio servizio alle ore 8.30 e dalle ore 17.00 alle ore 20.00.
  • Corse su intera rete non garantite dalle ore 8.30 alle ore 17.00 e dalle ore 20.00 al termine del servizio diurno

Notte10/11 luglio

  • Non garantito il servizio delle linee metropolitane A-B-C e della linea bus sostitutiva MC2 nella fascia 24.00-1.30.
  • Non garantito il servizio della linea tram 3 nella fascia 24.00-3.30.
  • Il servizio delle linee 38-44-61-86-170-246-301-451-664-881-916-980 nella fascia 24.00-2.00 non sarà garantito
  • Garantito, dalle ore 24.00, il servizio delle linee bus notturne nMA-nMB-nMB1-nMC-nME-n041-n075-n3d-n3s-n5-n8-n11-n46-n66-n70-n74-n90-n92-n98-n200-n201-n409-n543-n500-n551-n706-n716-n719-n781-n904-n913

Sciopero trasporti Roma venerdì 10 luglio 2020: dove trovare le informazioni in tempo reale per la rete Atac

L’informazione in tempo reale sarà garantita, come di consueto, sui canali informativi della piattaforma InfoAtac.

  • Sito Internet www.atac.roma.it
  • Profilo Twitter @infoatac
  • Profilo Telegram Infoatac
  • Canale Whatsapp (inviando un breve messaggio di testo al numero 335.1990679)
  • Display e canali della fonia di bordo

Sciopero Atac 24 ore venerdì 10 luglio: le motivazioni dei lavoratori

Sul sito Atac sono riportate le motivazioni che hanno portato i dipendenti ad indire, mediante le sigle sindacali, lo stato di agitazione. In particolare viene contestata «la disposizione operativa 69 del 10.04.2020» e la «fornitura giornaliera Dpi». 

Sciopero Cotral venerdì 10 luglio 2020

enerdì 10 luglio sciopero di 24 ore Faisa Cisal

Il prossimo venerdì 10 luglio l’organizzazione sindacale Faisa Cisal ha proclamato uno sciopero di 24 ore con astensione dalle prestazioni lavorative dalle ore 08:30 alle ore 17:00 e dalle ore 20:00 a fine servizio. Saranno garantite tutte le partenze dai capolinea fino alle ore 8:30 e alla ripresa del servizio alle ore 17:00 fino alle ore 20:00. 

Tutte le informazioni sulla modalità di sciopero saranno disponibili sul sito internet cotralspa.it e sull’account Twitter @BusCotral.

Di seguito le motivazioni poste a base della vertenza dalla organizzazione sindacale:

  • Contestazione O.d.S. n.17 del 13 marzo 2020;
  • Fornitura quotidiana D.P.I.

“La percentuale di adesione al precedente sciopero del 29/05/2020 è stata del 4,6%”, fa sapere Cotral in una nota.