Home News Cronaca Shock a Roma, 21enne trovata in strada in stato confusionale: vittima di...

Shock a Roma, 21enne trovata in strada in stato confusionale: vittima di uno stupro di gruppo

Alcuni passanti l’hanno trovata in strada in stato confusionale e con le lacrime agli occhi. Colpiti dalla situazione si sono avvicinati per offrirgli il loro soccorso e la ragazza, una 21enne italiana di origini etiopi, ha dichiarato di essere stata violentata da tre ragazzi.

La violenza sessuale

L’abuso avrebbe avuto luogo in zona Stadio Olimpico, difronte al Factory Club, intorno alle 4 delle notte tra sabato 18 e domenica 19 Maggio. La vittima, dopo essere uscita dal locale, sarebbe stata aggredita da tre ragazzi che l’hanno violentata.

I soccorsi e le indagini

La giovane, una volta chiamati i soccorsi, è stata trasportata del personale del 118 all’Ospedale Villa San Pietro. Qui, a seguito di alcuni esami, i medici hanno riscontrato delle lesioni compatibili con uno stupro.

La Procura di Roma, che ha acquisito il referto medico, sta indagando sull’accaduto. Gli agenti stanno cercando di ricostruire i fatti attraverso i filmati di videosorveglianza.

Il Factory Club è estraneo alla vicenda.