Home News Cronaca Spaccio di hashish, i Carabinieri di Civitavecchia arrestano 41enne di Santa Marinella

Spaccio di hashish, i Carabinieri di Civitavecchia arrestano 41enne di Santa Marinella

Nel corso di una attività antidroga, i Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia hanno arrestato un italiano di 41 anni, di Santa Marinella, per spaccio di sostanze stupefacenti e hanno segnalato alla Prefettura di Roma una donna per uso personale di sostanze stupefacenti. In particolare, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Civitavecchia hanno sorpreso l’uomo, già noto ai militari per i suoi trascorsi penali, mentre cedeva un pacchetto a una ragazza.

A quel punto i militari sono intervenuti bloccandoli e accertando nel contempo che il pacchetto conteneva 15 grammi di hashish. A seguito dell’immediata perquisizione domiciliare del pusher, i militari hanno rinvenuto ulteriori 95 grammi di hashish, che sono stati sottoposti a sequestro. Al termine degli accertamenti il pusher è stato arrestato e trattenuto a disposizione della competente Autorità Giudiziaria, che all’esito dell’udienza ha convalidato l’arresto e disposto per il 41enne, la misura cautelare degli arresti domiciliari. La donna è stata invece segnalata alla Prefettura di Roma quale assuntore di sostanze stupefacenti.