Connettiti con noi

Cronaca di Roma

Spara al poligono ma si ferisce da solo: salvato da un carabiniere

Pubblicato

il

poligono

Si era recato al poligono per esercitarsi, ma purtroppo è rimasto ferito. E’ quanto accaduto a un avvocato romano di 61 anni nel pomeriggio di oggi 15 gennaio 2022. L’uomo era nel poligono a cielo aperto noto come “Porta Neola”, a San Vittorino Romano, e si stava esercitando con la sua pistola 9×21 quando è partito un colpo accidentale che lo ha ferito.

Leggi anche:

Spara al poligono ma si ferisce da solo: ecco cosa è successo

Un errore, forse una distrazione. Non è chiaro cosa sia successo di preciso, fatto sta che il 61enne romano si è ferito accidentalmente alla coscia destra. E’ stato immediatamente soccorso dagli altri presenti, tra cui un carabinieri libero dal servizio, che gli ha prestato una prima assistenza. Il militare, appartenente alla stazione di San Gregorio da Sassola, si trovava al poligono (dove è regolarmente iscritto) per esercitarsi quando ha assistito al fatto. Fortunatamente aveva con sé una cassettina per il primo soccorso. Ha così potuto fermare l’emorragia alla gamba, quindi ha chiamato il 118. Il 61enne è stato prelevato, vigile e cosciente, con un elisoccorso e trasportato al Policlinico Gemelli. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Stazione Vittorino Romano. L’avvocato non è in pericolo di vita.

(Foto di repertorio)

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy